PROCEDIMENTO

AUTOLISI

Autolisi di tutta la farina con 400 g di acqua

  • 1 h
  • TA

IMPASTO

Dopo l’ora di autolisi aggiungiamo il lievito ed iniziamo ad impastare aggiungendo a filo i rimanenti 100 g di acqua fino ad ottenere una buona incordatura. Aggiungiamo quindi il sale ed impastiamo per altri 5 minuti.

  • 20′
  • TA

PUNTATURA

Facciamo 3 giri di pieghe a tre ogni 30′ e poi lasciamo fermentare ancora per 1 h e 30′ per un totale di 3 h.

  • 3 h
  • TA

FORMATURA

Formo e metto nel cestino di lievitazione

  • 0 h
  • TA

APPRETTO

Lasciare maturare per 3 h a TA

  • 3 h
  • TA

<!–

APPUNTI

–>

INGREDIENTI

  • Lievito
    PMS, g 180
  • Farina
    600 g di farina 0 bio, 200 g di farina tipo 2
  • Acqua
    g 500
  • Sale
    g 12

COTTURA

  • 15′
    220 °C / vapore
  • 30′
    200 °C
  • 15′
    200 °C / a spiffero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *